Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento del sito ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Il Soggetto attuatore per la crisi Ucraina della Regione Molise, in attuazione dell'Ordinanza del capo del Dipartimento nazionale della Protezione civile n. 872 del 4 marzo 2022, ha avviato una manifestazione d’interesse finalizzata ad assicurare l'ospitalità delle persone provenienti dall'Ucraina nelle strutture ricettive presenti sul territorio regionale, qualora non sia possibile l’accoglienza tramite le misure ordinarie del CAS (Centro di Accoglienza Straordinario) o del SAI (Sistema di Accoglienza e Integrazione), messe a disposizione dalle Prefetture - Uffici Territoriali del Governo.

A tale scopo, la Regione Molise e le Associazioni di categoria Confcommercio, Confesercenti regionale, Confartigianato hanno siglato un accordo che consente alle strutture ricettive di aderire.
Gli operatori economici dovranno far pervenire la propria disponibilità, redatta in conformità all’allegato modello “A” e firmata dal titolare/legale rappresentante dell’impresa, esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..molise.it, entro e non oltre le ore 24.00 dell’11 aprile 2022, riportando nell'oggetto la dicitura: “Manifestazione interesse”.
 

Rischi sul Territorio

Meteo-Idrogeologico

Sismico

Neve e ghiaccio

Incendi

Ondate di Calore

Dighe

Vulcanico

Industriale

Valanghe